Nell’ambito del ciclo Film Storia Geschichte, il Filmclub e l’associazione Storia e Regione / Geschichte und Region invitano all’ introduzione e alla proiezione del film

 

IL GATTOPARDO

DI LUCHINO VISCONTI (1963)

 

Quando: mercoledì 18 novembre 2015

Dove: Bolzano, Filmclub, Via Dr.-Streiter: Bar-bistrò (introduzione) - Sala Capitol 2 (proiezione)

Ore 19.00-19.40 - Introduzione al film di Carlo Romeo e Andrea Bonoldi

Ore 20.00 – Inizio proiezione

 

 Il Gattopardo

 

Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (pubblicato postumo nel 1958) rappresenta non solo uno dei più importanti romanzi italiani del Novecento ma anche uno dei “casi” letterari più discussi. Il disincanto, lo scetticismo e la sfiducia verso la storia e qualunque attesa di rinnovamento – espressa nel romanzo nella famosa frase “Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi” – furono oggetto di un vivace dibattito in cui si rispecchiarono le differenti posizioni politico-culturali in merito a temi fondamentali quali l’impegno intellettuale, l’interpretazione del Risorgimento e della storia d’Italia in generale, la funzione del romanzo storico.

La versione cinematografica realizzata da Luchino Visconti mirò a restituire alcuni tratti estetici peculiari dell’opera, modificandone altri di carattere politico. In ogni caso contribuì ad accrescere la già enorme popolarità del romanzo (il primo vero best-seller del dopoguerra), anche grazie all’impeccabile regia, alle ampie scenografie e ricostruzioni storiche e al cast internazionale degli attori.